...
🧑 💻 Recensioni e notizie dal mondo dei programmi, automobili, gadget e computer. Articoli su giochi e hobby.

Rivian venderà furgoni elettrici a società non amazzoniche, nonostante l’accordo “esclusivo”.

2

Amazzonia/Riviano

Mentre Rivian è meglio conosciuto per il suo furgone elettrico di fantasia, una parte "significativa" delle sue entrate a breve termine proverrà da un accordo esclusivo con Amazon. La piccola startup è destinata a costruire fino a 100.000 furgoni elettrici per Amazon entro il 2024, ma sta succedendo qualcosa di strano: Rivian ora dice che prenderà ordini di furgoni elettrici per le aziende non amazzoniche.

Il 5 novembre, Rivian ha aggiunto una nuova pagina ” Flotta " al suo sito web. Questa pagina incoraggia le aziende ad acquistare un gran numero di "furgoni commerciali", con ordini che iniziano nel 2022 e consegne che iniziano l’anno successivo.

Ma offrire veicoli per le consegne ad aziende casuali dovrebbe violare l’accordo di Rivian con Amazon. In un deposito presso la Securities and Exchange Commission, le società affermano che Amazon detiene quattro anni di diritti esclusivi sul furgone di consegna di Rivian, a partire dalla produzione del primo lotto. L’azienda ottiene anche le prime dibs (diritto al rifiuto) sulle vendite di furgoni Rivian per due anni dopo la fine del suo periodo di esclusività di quattro anni.

Sembra che Rivian abbia trovato una soluzione interessante per il suo accordo esclusivo con Amazon. O quello, o le aziende hanno raggiunto un accordo: questa è la spiegazione più ragionevole, tra l’altro. Amazon afferma di possedere il 20% di Rivian, quindi potrebbe trarre vantaggio dall’espansione del portafoglio di vendita e della quota di mercato dell’azienda.

Per non parlare del fatto che Rivian sta per diventare pubblico. Gli investitori potrebbero essere più entusiasti dell’azienda se arriva sul mercato con un vero piano di vendita che non si basa troppo su Amazon. (O il mercato dei consumatori, se è per questo. I primi rapporti indicano che il volume di produzione di Rivian è molto basso; sta producendo solo una manciata di veicoli elettrici di consumo al giorno.)

Tuttavia, potrebbe esserci un accenno di esclusività qui. Rivian non offre alle aziende i suoi "veicoli di consegna"; sta offrendo "veicoli commerciali" che sembrano proprio il furgone di Amazon. Forse Rivian venderà questi furgoni elettrici alle aziende che non effettuano consegne ed eliminerà i concorrenti di Amazon, come UPS o FedEx.

Se Rivian e Amazon hanno raggiunto una sorta di accordo qui, probabilmente lo scopriremo quando la società diventerà pubblica (secondo quanto riferito) la prossima settimana. Ad ogni modo, potremmo vedere molti più veicoli elettrici Rivian in giro a metà degli anni 2020 di quanto ci aspettassimo in precedenza.

Fonte: Rivian via The Verge

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More