...
🧑 💻 Recensioni e notizie dal mondo dei programmi, automobili, gadget e computer. Articoli su giochi e hobby.

Puoi avviare una batteria per auto EV esaurita?

3

MiniStocker/Shutterstock.com

Se hai acquistato di recente un’auto elettrica o ne stai cercando una sul mercato, una domanda comune è "Posso far ripartire la batteria di un’auto elettrica scarica?" Nessuno vuole rimanere bloccato con una batteria scarica e un’auto che non lo farà " iniziare", quindi è una preoccupazione valida.

I veicoli elettrici hanno un grande pacco batteria ad alta tensione che fornisce energia ai motori invece di un motore a gas, e non è di questo che stiamo parlando qui. Non puoi "avviare" l’enorme batteria all’interno di un veicolo elettrico. Tuttavia, questa non è l’unica batteria in un veicolo elettrico.

Puoi far ripartire un veicolo elettrico?

A parte l’enorme pacco batteria ad alta tensione, i veicoli elettrici hanno un secondo sistema elettrico che utilizza le stesse batterie da 12 volt dei veicoli a gas per alimentare le luci, le serrature delle porte, i computer e altri elementi essenziali.

Simile a qualsiasi auto normale, quella batteria da 12 volt può perdere la carica e impedire l’accensione del veicolo. Quindi, se lasci una porta crepata o la luce della cupola accesa durante la notte, quella batteria potrebbe essere scarica al mattino e sentirai quel temuto suono tick-tick-tickkkkk.

La risposta è si. Sì, puoi avviare questa batteria sul tuo veicolo elettrico allo stesso modo di qualsiasi normale veicolo a gas. Detto questo, ci sono alcune cose che vorresti sapere prima.

Suggerimenti prima di avviare un veicolo elettrico

Puoi avviare una batteria per auto EV esaurita?

Grisha Bruev/Shutterstock.com

Ovviamente, l’avviamento di emergenza della batteria su un veicolo elettrico è un po’ più complicato rispetto al tuo veicolo medio. Questo perché la batteria a 12 bulloni non si trova sempre nella stessa posizione, inoltre ci sono pericolosi sistemi ad alta tensione che vorrai evitare del tutto. Ecco alcuni problemi di sicurezza che vorrai tenere a mente, secondo KBB.

  • Non provare mai ad avviare la batteria al litio ad alta tensione in un veicolo elettrico.
  • Non utilizzare un altro veicolo elettrico (EV) per avviare la batteria da 12 volt del tuo veicolo elettrico.
  • Utilizzare una protezione per occhi e mani con occhiali e guanti di sicurezza.
  • Non avviare la batteria da 12 volt mentre si carica la batteria agli ioni di litio EV più grande. (Scollegalo dal muro o da una stazione di ricarica)
  • Assicurati che il veicolo elettrico sia spento e in "Parcheggio".
  • Se sei nervoso, è meglio chiedere aiuto.

Non scherzare mai con il sistema di batterie ad alta tensione che fa muovere la tua auto elettrica. Questi sistemi hanno una potenza folle e possono causare danni a te stesso, agli altri o al veicolo. Inoltre, non utilizzare un altro veicolo elettrico per il salto e, invece, cerca un veicolo a gas.

Man mano che vengono rilasciati più veicoli elettrici, potrebbe essere difficile, ma è qualcosa da tenere a mente. Un’altra opzione è acquistare e utilizzare un dispositivo portatile per l’avvio rapido.

Trovare la batteria da 12 Volt

Sulla maggior parte dei veicoli a gas la batteria da 12V si trova sotto il cofano. Tuttavia, alcune auto potrebbero averlo sotto un passaruota, una pedana o persino nel bagagliaio. Questo può essere un problema ancora più grande quando si tratta di veicoli elettrici.

Molti veicoli mettono ancora la batteria in anticipo, ma è meglio controllare il manuale del proprietario per trovare dove si trova la batteria da 12 volt su un veicolo elettrico.

Ad esempio, sulla maggior parte delle Tesla più recenti, la piccola batteria da 12 volt si trova sotto il cofano e dietro il baule (il bagagliaio anteriore) vicino al parabrezza. Quindi dovrai aprire il frunk, tirare su alcuni pezzi di rifinitura e vedrai la tipica batteria a 12 bulloni e i suoi terminali dove posizionerai i cavi di collegamento.

Come avviare un veicolo elettrico?

Per la maggior parte, l’avviamento di emergenza di un veicolo elettrico è simile al salto di qualsiasi altra macchina. Avrai voglia di posizionare entrambi i veicoli vicini, assicurarti che siano nel parcheggio, spegnere le luci o qualsiasi accessorio, quindi prepararti.

Innanzitutto, collega il cavo rosso positivo al terminale positivo (+) dell’EV morto, quindi collega l’altra estremità del cavo rosso positivo al terminale positivo (+) sul veicolo ausiliario. Ora, collega il cavo nero negativo al terminale (—) del veicolo ausiliario. Quindi, collegare l’altra estremità del cavo negativo a un punto di messa a terra sull’EV morto. Non lo si collega al terminale negativo (—) della batteria scarica.

Da qui, avvia l’auto e il motore sul veicolo ausiliario e dagli un secondo, quindi avvia o "accendi" il veicolo elettrico e sei pronto.

E come abbiamo detto prima, se non ti senti a tuo agio con tutto questo, è meglio chiedere aiuto o assistenza stradale.

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More