...
🧑 💻 Recensioni e notizie dal mondo dei programmi, automobili, gadget e computer. Articoli su giochi e hobby.

I ricercatori confermano che un’anatra in cattività ha imparato a maledire

1

Un maschio australiano di anatra muschiata (non Ripper the Cursing Duck). Katarina Christenson/Shutterstock

Nel 1987, un ricercatore di nome Peter J. Fullagar ha tirato fuori il suo registratore a cassette Sony Walkman Professional per catturare le insolite vocalizzazioni di un’anatra in cattività. L’anatra ha urlato ripetutamente "maledetto idiota" quando è infuriata per la presenza di estranei, con grande gioia di Fullagar. Una nuova ricerca mostra che questa papera stava, in effetti, imitando qualcosa che aveva sentito dagli umani.

Le registrazioni dell’anatra muschiata australiana, di nome Ripper, sono state nascoste nelle profondità delle sale dell’Australian National Wildlife Collection prima di essere riscoprite dal professor Carel ten Cate della Leiden University. L’analisi dimostra che l’anatra ha ripetutamente maledetto "tu maledetto sciocco" e potrebbe imitare il suono di una porta che sbatte. In una registrazione, sembra persino che l’anatra stia cercando di dire "maledetto segaiolo".

Le anatre muschiate sono raramente tenute in cattività perché, come suggeriscono queste registrazioni, sono dei veri stronzi (puzzano anche di spazzatura durante la stagione degli amori). Forse ha qualcosa a che fare con il modo in cui vengono allevate: le madri di anatra muschiata raramente producono più di poche uova e si prendono cura dei loro bambini molto più a lungo rispetto ad altre razze di anatre.

Per questo motivo, le anatre muschiate nate in cattività devono essere isolate e nutrite dai conduttori per diverse settimane prima che possano unirsi ad altri uccelli acquatici. Trascorrono molto tempo imparando e legando con i loro gestori, una situazione che potrebbe promuovere qualcosa chiamato "apprendimento vocale".

La maggior parte degli animali ha la capacità di apprendere nuovi suoni e i significati associati, ma l’apprendimento vocale è in gran parte considerato un tratto umano. È il processo per imparare a creare nuovi suoni attraverso l’imitazione o altri mezzi, e sebbene Ripper non possa parlare come un pappagallo, le sue imprecazioni sono un segno sicuro di apprendimento vocale.

Non dovrebbe essere una sorpresa, ma Fullagar afferma che un’altra papera tenuta in cattività con lo Squartatore ha imparato a imitare il rumore della porta che sbatte. Questa papera insegnò a uno dei suoi discendenti a emettere lo stesso suono, che Fullagar catturò nel 2000 (molto tempo dopo la morte di Ripper).

I biologi sono bloccati in una posizione strana qui. O hanno sottovalutato le capacità di apprendimento vocale degli animali, o le anatre muschiate stanno sviluppando nuove abitudini che supportano i fenomeni. Forse entrambe le situazioni sono vere, in ogni caso, voglio sentire un’anatra imprecare di persona, quindi è meglio che le persone di scienza intelligenti capiscano presto questa cosa.

Fonte: The Guardian via Ars Technica

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More