...
🧑 💻 Recensioni e notizie dal mondo dei programmi, automobili, gadget e computer. Articoli su giochi e hobby.

Usare un iPhone mentre si indossa una maschera sta per succhiare di meno

0

Giustino Duino

Dopo due anni di COVID, Apple sta finalmente aggiungendo il supporto delle maschere a Face ID. L’ultimo aggiornamento iOS Beta (versione 15.4) include un’impostazione Face ID per chi indossa la maschera. È un importante miglioramento rispetto alla "correzione" dell’anno scorso, che ti consente di sbloccare lentamente il telefono con un Apple Watch se Face ID fallisce.

Apple avverte che Face ID è più accurato quando esegue la scansione solo di volti interi. Tuttavia, la modalità maschera è una necessità se indossi coperture per il viso mentre sei in giro (a meno che tu non voglia digitare un PIN come un cavernicolo). La funzione potrebbe anche aiutare gli utenti nei climi freddi a sbloccare il proprio iPhone quando indossano sciarpe, maschere da corsa e altri accessori accoglienti.

Per abilitare la modalità maschera Face ID, vai in Impostazioni e seleziona "Face ID e passcode". Non è necessario eseguire nuovamente la scansione del viso per questa funzione e puoi disabilitare la modalità maschera in qualsiasi momento. In particolare, la modalità maschera funziona anche con Apple Pay, 1Password e altre app.

C’è solo un problema. Come  osserva MacRumors, la modalità maschera Face ID funziona solo con iPhone 12 e 13. Non siamo sicuri se questa sia una restrizione permanente o se Apple prevede di aggiungere la funzione agli iPhone meno recenti in futuro.

La modalità maschera Face ID dovrebbe essere implementata con l’aggiornamento iOS 15.4 di Apple. Ancora una volta, è attualmente disponibile solo nella versione beta di iOS 15.4.

Fonte: MacRumors

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More