...
🧑 💻 Recensioni e notizie dal mondo dei programmi, automobili, gadget e computer. Articoli su giochi e hobby.

Lo smontaggio di MacBook Pro 2021 di iFixit ti entusiasmerà per le batterie

0

iFixit

È bello vedere Apple finalmente fare qualche passo indietro. Gli ultimi modelli di MacBook Pro dell’azienda abbandonano la Touch Bar, ottengono jack HDMI e SD Card e persino riattivano la ricarica MagSafe. Ma i cambiamenti non sono solo profondi. Come rivelato nel killer teardown di iFixit, Apple ha apportato alcune modifiche al design interno del MacBook Pro che fanno eco al passato (e si spera indichino le tendenze future).

In particolare, i nuovi MacBook Pro ora sono dotati di linguette di estrazione della batteria. I modelli precedenti avevano semplicemente le batterie incollate in posizione, costringendo gli utenti a estrarre ciascuna delle ventose usando spudger di plastica o altri strumenti. E se ciò non bastasse per farti pompare, questo nuovo design ti consente di sostituire le batterie del MacBook Pro senza sostituire l’intero bauletto: la tastiera, gli altoparlanti e tutto il resto.

Questo design della batteria migliorato mostra che Apple sta pensando alla riparabilità, anche se l’azienda probabilmente sta solo cercando di migliorare il processo di riparazione in negozio (una buona idea, visti i richiami della batteria dei precedenti MacBook). Ma Apple potrebbe fare molto meglio. Il processo di sostituzione della batteria è ancora difficile e, come osserva iFixit, devi rimuovere il trackpad del MacBook Pro per accedere a due delle sue linguette di estrazione della batteria.

Il nuovo display Liquid Retina XDR di Apple è anche una straordinaria modifica al design del MacBook Pro. È molto più facile sostituire i display utilizzati nei modelli precedenti, a patto che non ti dispiaccia perdere True Tone. I nuovi MacBook Pro presentano anche cavi flessibili migliorati che non dovrebbero rompersi con l’uso regolare, si spera.

Ci sono molti altri piccoli miglioramenti qui, come le porte modulari USB-C e MagSafe. Ma poiché questa è Apple, alcune cose sono semplicemente impossibili da riparare o sostituire. I nuovi MacBook Pro da 14 e 16 pollici funzionano con chip M1 Pro e M1 Max, quindi le modifiche alla RAM o allo spazio di archiviazione sono fuori questione. Inoltre, per qualsiasi motivo, i jack HDMI e SD Card dei nuovi MacBook sono saldati alla scheda logica, quindi sono praticamente irreparabili.

Qui arriva la parte pazzesca: i nuovi modelli di MacBook Pro hanno ottenuto un punteggio di riparabilità piuttosto rispettabile da iFixit. Non lo rovinerò, quindi vai avanti e leggi (o guarda) lo smontaggio di iFixit per vedere cosa ne pensano. Ma dirò una cosa; è migliore del punteggio 0/10 del MacBook Pro 2019.

Fonte: iFixit (Post di smontaggio, Video di smontaggio )

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More