...
🧑 💻 Recensioni e notizie dal mondo dei programmi, automobili, gadget e computer. Articoli su giochi e hobby.

Come funzionano le cuffie a conduzione ossea e sono adatte a te?

4

Shokz

Se hai sempre desiderato ascoltare musica senza perdere di vista ciò che ti circonda, potrebbe essere il momento di acquistare delle cuffie a conduzione ossea. Queste cuffie specializzate sono prive di altoparlanti e lasciano le tue orecchie libere di sentire i rumori esterni, come voci o auto in arrivo.

Ma le cuffie a conduzione ossea non sono per tutti. Presentano alcuni aspetti negativi, inclusa la qualità dell’audio. Quindi, come funzionano le cuffie a conduzione ossea e sono adatte a te?

Come funziona la conduzione ossea?

Come funzionano le cuffie a conduzione ossea e sono adatte a te?

Cameron Summerson

A differenza delle normali cuffie o auricolari, le cuffie a conduzione ossea non si basano sugli altoparlanti per creare il suono. Invece, usano due trasduttori per vibrare il tuo cranio o, più specificamente, gli zigomi.

Queste vibrazioni raggiungono la coclea, dove vengono tradotte in "suono" per il cervello. La conduzione ossea bypassa efficacemente i timpani, lasciandoli liberi di sentire i rumori esterni mentre ti godi musica, podcast, telefonate o altri suoni da le tue cuffie.

La conduzione ossea è molto diversa dalla conduzione aerea, che è il processo a cui di solito pensiamo quando parliamo di "udito". Con la conduzione aerea, i suoni creano onde di pressione nell’aria e questa pressione fa vibrare i timpani. I timpani fanno vibrare le coclee, che trasferiscono il suono al cervello.

Alcune persone pensano che la conduzione ossea sia grossolana o inquietante, ma è abbastanza naturale. Quando si parla, ad esempio, si sente una combinazione di suono condotto dall’aria e suono condotto dall’osso. Ecco perché la tua voce suona in modo diverso nelle registrazioni; queste registrazioni non catturano tutto il suono condotto dall’osso che vibra attraverso la tua testa.

Per essere chiari, le cuffie a conduzione ossea non sono silenziose. Le vibrazioni create da queste cuffie producono un suono udibile che altre persone potrebbero sentire, soprattutto se sei vicino a te.

I vantaggi: maggiore sicurezza e consapevolezza

Come funzionano le cuffie a conduzione ossea e sono adatte a te?

Shokz

Le cuffie a conduzione ossea lasciano i timpani liberi di ricevere qualsiasi suono in arrivo. Quindi, i vantaggi sono piuttosto evidenti: puoi utilizzare le cuffie a conduzione ossea senza bloccare il rumore esterno.

Le cuffie che ti fanno sentire il tuo ambiente sono un po’ poco ortodosse. Ma a seconda delle tue responsabilità o dei tuoi hobby, potresti trovarti in molte situazioni in cui devi essere consapevole di ciò che ti circonda.

Il ciclismo è probabilmente il caso d’uso più popolare per le cuffie a conduzione ossea. Devi essere consapevole del tuo ambiente mentre vai in bicicletta su strada; in caso contrario, potresti essere la vittima (o la causa) di un incidente. Un paio di auricolari bloccheranno il tuo ambiente durante la pedalata, ma le cuffie a conduzione ossea ti faranno sentire le auto in arrivo o i veicoli di emergenza.

I nuotatori apprezzeranno anche le cuffie a conduzione ossea, che sono spesso impermeabili e talvolta funzionano in acqua salata. In effetti, alcuni modelli di cuffie a conduzione ossea, come le Shokz OpenSwim, fungono anche da lettori MP3 portatili ed eliminano la necessità di nuotare vicino al telefono.

E poiché le cuffie a conduzione ossea bypassano il timpano, sono una valida opzione per le persone che indossano tappi per le orecchie o apparecchi acustici completamente in-ear. Sono anche un’ottima alternativa alle cuffie tradizionali in caso di perdita dell’udito nell’orecchio esterno o medio. (Detto questo, le cuffie a conduzione ossea possono danneggiare l’orecchio interno ad alto volume, proprio come le normali cuffie.)

Naturalmente, le cuffie a conduzione ossea non hanno sempre bisogno di casi d’uso specifici. Forse stai preparando un barbecue e vuoi ancora sentire le voci della tua famiglia, per esempio. Oppure, se hai bambini piccoli, potresti voler ascoltare la musica senza perdere le tracce del mondo esterno.

La cattiva notizia: qualità del suono e prezzo

Come funzionano le cuffie a conduzione ossea e sono adatte a te?

Shokz

Non dovresti mai comprare cuffie a conduzione ossea per la loro qualità del suono. Per natura, queste cuffie tendono a enfatizzare la gamma medio-alta e mancano di qualsiasi tipo di basso. E poiché le cuffie a conduzione ossea lasciano le orecchie aperte ai suoni esterni, non si ottiene un’esperienza di ascolto isolata.

Ora, le cuffie a conduzione ossea non suonano in modo terribile. Fanno il loro lavoro e se ascolti principalmente podcast o ricevi telefonate, la qualità del suono onestamente non conta molto in primo luogo. (Dovrei notare che alcune cuffie a conduzione ossea sono dotate di tappi per le orecchie, poiché tappare le orecchie migliora effettivamente la qualità del suono a conduzione ossea.)

Ma c’è un altro aspetto negativo delle cuffie a conduzione ossea: il costo. Quasi tutte le cuffie a conduzione ossea partono da $ 70 e i modelli di alta qualità possono costare diverse centinaia di dollari. Mi rendo conto che $ 70 non sono irragionevoli, ma sono un sacco di soldi da spendere per cuffie che non suonano bene.

Dovresti usare le cuffie a conduzione ossea?

Come funzionano le cuffie a conduzione ossea e sono adatte a te?

Michele Crider

L’uso delle cuffie a conduzione ossea è una questione di preferenza. Sei disposto a sacrificare la qualità audio per ascoltare ciò che ti circonda? Oppure sei un nuotatore che vuole ascoltare la musica mentre ti alleni? Allora ehi, probabilmente sei perfetto per un set di cuffie a conduzione ossea.

Naturalmente, ci sono alcune situazioni in cui dovresti assolutamente optare per le cuffie a conduzione ossea. Indossare cuffie o auricolari tradizionali mentre si pedala, ad esempio, è estremamente pericoloso. È anche illegale in alcuni stati e paesi.

Coloro che sono ossessionati dalla qualità audio dovrebbero saltare le cuffie a conduzione ossea. Detto questo, ci sono alcune alternative, come gli auricolari Sony LinkBuds e Bose Sport Open, che presentano un design aperto per farti sentire l’ambiente circostante senza sacrificare la qualità dell’audio.

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More