...
🧑 💻 Recensioni e notizie dal mondo dei programmi, automobili, gadget e computer. Articoli su giochi e hobby.

Le migliori alternative gratuite a Microsoft PowerPoint

6

Google/LibreOffice/Visme

Che tu sia alla ricerca di un’alternativa a PowerPoint che renda un progetto scolastico degno di A+ o una presentazione aziendale su cui i tuoi colleghi penseranno che tu abbia trascorso settimane, qui c’è un’opzione per te.

Fare presentazioni per tutta la vita è quasi inevitabile. Microsoft PowerPoint è stato a lungo il punto di riferimento, ma non è gratuito e potrebbe non essere nemmeno l’opzione migliore in circolazione. Ci sono alcune alternative gratuite che possono aiutarti a creare una presentazione straordinaria.

Vale anche la pena notare che se il motivo principale per cui stai cercando un’alternativa a PowerPoint è il prezzo, Microsoft ospita una versione online gratuita. Microsoft offre anche Office Sway, un’altra fantastica alternativa gratuita a PowerPoint.

E se stai cercando alternative gratuite a Microsoft Word o Excel, abbiamo anche alcune fantastiche opzioni per te.

Cosa cercare in un’alternativa a Microsoft PowerPoint:

Esistono diverse alternative a PowerPoint, ma non sono tutte create allo stesso modo. Con così tante opzioni disponibili, è difficile capire quale dovresti usare. Ecco tutto ciò che dovresti considerare quando scegli la tua alternativa gratuita a PowerPoint.

  • Un’interfaccia intuitiva: PowerPoint è super semplice, quindi ha senso che un’alternativa ideale sia altrettanto facile da usare, se non più facile. Il processo di creazione dall’inizio alla fine dovrebbe sembrare intuitivo e gli strumenti essenziali dovrebbero essere prontamente accessibili e non nascosti dietro una serie di menu. Dovresti anche essere in grado di accedere al programma da qualsiasi luogo, indipendentemente dalla piattaforma che stai utilizzando.
  • Ampia gamma di modelli: a meno che tu non preferisca creare sempre le tue presentazioni da zero, ti consigliamo di assicurarti che ci siano molti modelli tra cui scegliere. E assicurati di controllare i modelli di presentazione che probabilmente realizzerai, non solo il numero di modelli disponibili.
  • Funzionalità collaborative: se crei frequentemente presentazioni come parte di un team, ti consigliamo di scegliere un servizio di presentazione che consenta al tuo team di collaborare facilmente e lavorare alla presentazione allo stesso tempo. Anche se sei l’unico a creare, dovresti vedere se il servizio ti consentirà di condividere il tuo lavoro con altri e visualizzarlo o dare suggerimenti.
  • Funzionalità avanzate: PowerPoint può essere uno dei servizi di presentazione più utilizzati, ma ciò non significa che sia il migliore. Molte alternative gratuite spesso sono dotate di funzionalità che PowerPoint non ha, come una più ampia libreria di animazioni o altri pezzi interattivi o la possibilità di creare una potente storia visiva del marchio insieme a una presentazione.

Miglior basato su cloud: Presentazioni Google

Le migliori alternative gratuite a Microsoft PowerPoint

Google

Presentazioni Google è una delle alternative a PowerPoint più facili da utilizzare, soprattutto se hai già un account Google. Quando avvii un nuovo progetto in Presentazioni, ti verrà chiesto di avviare una presentazione vuota o di scegliere dalla libreria dei modelli. Non ci sono molti modelli tra cui scegliere, ma tutte le basi sono coperte.

Una volta che hai iniziato a creare, i controlli sono facili da imparare. In effetti, la barra degli strumenti e i comandi sono abbastanza simili a quelli di Microsoft PowerPoint. E poiché è basato su cloud, puoi utilizzare Presentazioni Google da qualsiasi luogo purché tu sia online e in grado di accedere al tuo account Google. Puoi anche lavorare su una presentazione offline se abiliti quella funzione prima di andare offline.

Inoltre, è fantastico che l’intero team lo utilizzi tutto in una volta. Se hai condiviso una presentazione con qualcuno o viceversa, puoi sia aprire Presentazioni Google sia apportare modifiche in modo collaborativo da qualsiasi luogo.

Il meglio per gli utenti Apple: Keynote

Le migliori alternative gratuite a Microsoft PowerPoint

Mela

Se hai un Mac, molto probabilmente Keynote è già installato sul tuo dispositivo. Questa alternativa gratuita a Microsoft PowerPoint di Apple ha tutto il necessario per creare bellissime presentazioni. Ci sono un sacco di modelli convenienti e tutto viene condiviso e salvato automaticamente su iCloud Drive.

Proprio come PowerPoint, Keynote è facile da usare e una scelta eccellente sia per i principianti che per i professionisti. Apple è nota per essere un po’ più brillante di Microsoft quando si tratta di design, quindi non sorprende che Keynote abbia un’interfaccia utente elegante e snella.

Keynote semplifica l’incorporazione di video nelle tue presentazioni. Sono finiti i giorni in cui fai fatica a riprodurre automaticamente un video o a combattere con la sua posizione sulla diapositiva. Inoltre, se devi registrare voci fuori campo, Keynote ti consente di registrare, modificare e ascoltare l’audio dalla diapositiva su cui stai lavorando.

Una delle migliori caratteristiche di questa alternativa è la sua app iOS complementare, che ti consente di continuare a lavorare sulla tua presentazione ovunque tu sia. C’è anche una modalità struttura per iPhone e iPad che ti consente di annotare rapidamente le idee e spostare le cose; quindi, puoi progettare direttamente dall’app o attendere fino a quando non sarai in grado di sederti al tuo computer o laptop.

La migliore opzione per ufficio all-in-one: WPS Office gratuito

Le migliori alternative gratuite a Microsoft PowerPoint

Ufficio WPS

WPS Office offre un’eccellente alternativa a PowerPoint, nonché alternative per altri prodotti Microsoft Office. Sebbene tu possa creare un PowerPoint di base con la versione gratuita, WPS Office offre una versione Premium che costa $ 29,99 all’anno. Con la versione Premium, non vedrai pubblicità e otterrai più spazio di archiviazione nel cloud, modelli esclusivi e altri vantaggi.

Ma se tutto ciò che cerchi è una semplice presentazione per il lavoro o la scuola, c’è molto da sperimentare nella versione gratuita. Se sei interessato anche alle alternative a Word o Excel, WPS Office è il miglior pacchetto all-in-one gratuito.

La cosa più fantastica di WPS Office è che tutti i loro servizi sono insieme. Quando apri WPS Office, vedrai la schermata iniziale con tutte le applicazioni che puoi utilizzare. Se vuoi lavorare su una presentazione, ma vuoi anche aprire un documento Word per prendere appunti, puoi aprirli entrambi su schede separate all’interno dello stesso programma. Avere tutto incorporato in una finestra principale è molto più semplice che aprire due documenti separati.

C’è un’app mobile WPS Office (Android / iOS) che puoi utilizzare quando sei in giro e tutto il tuo lavoro si sincronizza con il cloud WPS. Quindi, quando torni a casa, sei a posto per riprendere da dove eri rimasto. E l’interfaccia utente è facile da usare su tutte le piattaforme, anche se ovviamente lavorare sul telefono sarà sempre più difficile che lavorare su un tablet o un computer.

Miglior interattivo: Prezi

Le migliori alternative gratuite a Microsoft PowerPoint

Prezi

Prezi è senza dubbio una delle migliori alternative di presentazione interattiva in circolazione. Non è il tuo formato di presentazione di diapositive standard; invece, crei un’immagine grande e costruisci la tua presentazione da lì.

Ad esempio, immagina che la diapositiva del titolo di una presentazione sia una grande bacheca con cinque note adesive, attaccate attorno al titolo della presentazione al centro della bacheca. La tua prima diapositiva descrittiva potrebbe ingrandire un angolo di una nota adesiva, creando uno sfondo astratto su cui puoi inserire testo, immagini o qualsiasi altro elemento, proprio come una normale presentazione.

Se non sei in grado di immaginare le qualità interattive e creative che Prezi ha da offrire, ci sono molte presentazioni pubbliche che puoi esplorare e persino utilizzare come ispirazione per la tua presentazione. E anche se potrebbe sembrare intimidatorio fare una presentazione con più parti mobili, l’interfaccia utente di Prezi è intuitiva e ti aiuta lungo il percorso. E wow, fa una buona impressione!

Il più completo: LibreOffice Impress

Le migliori alternative gratuite a Microsoft PowerPoint

Ufficio Libero

LibreOffice è un’altra ottima alternativa gratuita ai prodotti Microsoft Office, inclusi PowerPoint, Excel e Word. A differenza di WPS Office, LibreOffice non mostra annunci né dispone di una versione Premium a pagamento. Tutto ciò che offre LibreOffice è gratuito al 100%. Tuttavia, laddove WPS Office consente a più persone di collaborare contemporaneamente, LibreOffice lo limita a un utente per documento alla volta.

Se sei abituato ai controlli e ai menu di Microsoft PowerPoint, utilizzare LibreOffice Impress per presentazioni semplici sarà un gioco da ragazzi. Ovviamente puoi creare diapositive dall’aspetto professionale e ci sono un sacco di modelli tra cui scegliere. Ci sono alcune fantastiche animazioni per ravvivare la tua presentazione con il minimo sforzo da parte tua. Quindi, puoi scegliere se la tua presentazione richiede un clic manuale sulla diapositiva successiva o trasformarla in un processo automatico; se lo rendi automatico, puoi provare i tempi di ogni diapositiva per assicurarti che sia una presentazione fluida.

Tuttavia, se vuoi dilettarti con alcune delle funzionalità più avanzate, ci sarà una leggera curva di apprendimento. E quella curva di apprendimento non deriva necessariamente dal fatto che le cose sono difficili; invece, c’è solo molto da imparare quando si tratta di tutte le funzionalità disponibili. Ad esempio, puoi creare immagini 2D e 3D da testo o creare scene 3D; queste funzionalità sono fantastiche ma ci vorrà sicuramente del tempo per imparare!

Il meglio per il branding visivo: Canva

Le migliori alternative gratuite a Microsoft PowerPoint

Tela

Canva è ottimo per creare bellissime presentazioni, ma può fare molto di più. Ti consente di creare modelli di cancelleria, immagini di post sui social media, loghi, video, volantini e altro ancora. Ci sono più modelli tra cui scegliere in ogni categoria, quindi non dovrai mai costruire qualcosa da zero a meno che tu non lo desideri.

Se desideri una piattaforma in grado di creare presentazioni e aiutarti con le tue iniziative di marketing e visual brand, Canva è una scelta fantastica. I menu sono utili e l’interfaccia è progettata bene in modo da non sentirti mai come se stessi cercando di trovare qualcosa.

Sebbene ci siano molte risorse disponibili gratuitamente, puoi eseguire l’aggiornamento a Canva Pro per $ 12,99 al mese se desideri funzionalità extra. Alcune di queste funzionalità includono la possibilità di ridimensionare i documenti durante la modifica, modelli ed elementi esclusivi, 95 GB in più di spazio di archiviazione cloud e un dispositivo di rimozione dello sfondo istantaneo per le foto.

Un’altra opzione di branding visivo: Visme

Le migliori alternative gratuite a Microsoft PowerPoint

Visme

Visme, come Canva, offre molto di più della semplice possibilità di creare fantastiche presentazioni. Visme brilla di più come alternativa a PowerPoint incentrata sul business, offrendo grafici, grafici e persino blocchi di infografica sorprendenti che puoi animare. Canva ha modelli di infografica da cui puoi costruire, ma Visme ha blocchi individuali che puoi utilizzare per creare la tua infografica personalizzata.

Visme e Canva differiscono anche nel loro approccio ai modelli di presentazione. Canva ti offre diversi modelli tra cui scegliere con una diapositiva titolo e diapositive sezione, proprio come Microsoft PowerPoint; Visme, d’altra parte, ti mostra le schede di presentazione e ti consente di creare una presentazione personalizzata. Quindi, se sai che avrai bisogno di una diapositiva con un processo visivo in quattro passaggi o di una diapositiva di interruzione nel mezzo della presentazione, c’è un modello per questo e si allineerà con la combinazione di colori che hai già scelto.

Sia Visme che Canva sono ottimi per gli sforzi di marketing, ma Visme è un po’ più facile per i principianti perché hai modelli all’interno dei modelli. Invece di dover cercare elementi in Canva e creare la tua diapositiva visiva in quattro passaggi, ce n’è già una pronta per l’uso in Visme.

Come Canva, anche Visme ha una versione aggiornata, ma questa costa $ 15 al mese se fatturata annualmente o $ 25 al mese se fatturata mensilmente. Con l’aggiornamento, avrai accesso a modelli aggiuntivi, più spazio di archiviazione, la possibilità di avere più progetti e la filigrana Visme non verrà visualizzata sui tuoi progetti.

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More