...
🧑 💻 Recensioni e notizie dal mondo dei programmi, automobili, gadget e computer. Articoli su giochi e hobby.

Recensione del proiettore di gioco BenQ X3000i: una gemma brillante e potente

3

Voto: 9/10?

– 1 – Immondizia calda assoluta

  • 2 – Una sorta di immondizia tiepida
  • 3 – Design fortemente imperfetto
  • 4 – Alcuni pro, molti contro
  • 5 – Accettabilmente imperfetto
  • 6 – Abbastanza buono da comprare in saldo
  • 7 – Ottimo, ma non il migliore della categoria
  • 8 – Fantastico, con alcune note a piè di pagina
  • 9 – Stai zitto e prendi i miei soldi
  • 10 – Assoluto Design Nirvana

Prezzo: $ 1.999

Kevin Bonnet

Tendiamo a pensare solo ai proiettori quando si tratta di alternative TV, ma non abbastanza spesso per i giochi quando, in realtà, proiettori come il BenQ X3000i sono perfettamente su misura per l’attività. Con immagini luminose dai colori accurati, bassa latenza e modalità di gioco multiple. Chi potrebbe chiedere di più?

  • Eccezionale precisione del colore e qualità dell’immagine
  • Tre modalità di gioco uniche
  • Bassa latenza
  • L’audio suona forte e nitido
  • Molteplici opzioni di montaggio

  • Offset verticale del 110% non ideale per il montaggio a soffitto
  • I neri sono solidi ma potrebbero essere un po’ più ricchi

BenQ ha annunciato per la prima volta l’X3000i al CES 2022, il che è stato entusiasmante e, dopo averlo provato per alcune settimane, posso dire che è davvero impressionante. L’azienda pubblicizza l’X3000i come un proiettore di gioco immersivo a mondo aperto, dicendo che "ti travolge con l’impatto visivo e uditivo più cinematografico". E con tre modalità di gioco dedicate, audio surround 3D virtuale, supporto per eARC e Dolby Atmos, bassa latenza (16 ms 4K a 60 Hz), una sorgente luminosa a 4 LED e una copertura della gamma di colori DCI-P3 al 100%, questa affermazione è difficile da contestare.

Inoltre, con un adattatore wireless per Android TV incluso, altoparlanti integrati e molteplici opzioni di montaggio, l’X3000i svolge senza sforzo il doppio compito di un proiettore home theater. Il proiettore è divertente da usare e può gestire facilmente le serate di gioco così come le serate al cinema. È quello da battere ovunque vicino a questo prezzo.

Specifiche come testato

  • Sistema di proiezione: DLP (0,65 pollici)
  • Risoluzione nativa: 4K UHD (3840 x 2160) con supporto HDR-PRO/HDR10
  • Rapporto d’aspetto nativo: 16:9
  • Dimensioni del progetto: fino a 200 pollici
  • Rapporto di contrasto dinamico: 500.000:1
  • Copertura del colore: 100% colore cinematografico DCI-P3
  • Sorgente luminosa: 4 LED
  • Luminosità: 3.000 ANSI lumen (circa 900 nits)
  • Durata della lampada: 20.000 ore in modalità Normale/SmartEco, 30.000 Eco
  • Frequenza di aggiornamento: fino a 240 Hz
  • Rapporto di lancio: 1,15 ~ 1,50: 1
  • Rapporto di zoom: 1,3x
  • Offset di proiezione: 110% verticale
  • Regolazione trapezoidale: 2D, Auto +/- 30 gradi Verticale/Orizzontale
  • Latenza: 4 ms a 1080p/240 Hz, 8 ms a 1080 p/120 Hz, 16 ms a 4K/60 Hz
  • Suono: 2 altoparlanti da 5 W, con supporto per eARC, Dolby Atmos, surround 3D virtuale
  • Ingressi/uscite: 2x HDMI 2.0b, USB tipo A-1, mini jack da 3,5 mm, ingresso RS-232 (pin DB-9), trigger DC 12V (jack da 3,5 mm), uscita audio ottica
  • Connettività: Bluetooth 4.2, 802.11 a/b/g/n/ac (2.4G/5G), Google Chromecast (tramite adattatore Android incluso)
  • Sistema operativo integrato: Android 10.0
  • Dimensioni: 10,7 x 7,8 x 10,2 pollici
  • Peso: 14,1 libbre

Design

L’x3000i ha un design moderno ed elegante e sembra incredibilmente simile al precedente modello X1300i dell’azienda per chi ha familiarità con questo. Ma non commettere errori: l’X3000i non è affatto piccolo. Misura 10,7 x 7,8 x 10,2 pollici (esclusi i piedini regolabili) e pesa 14,1 libbre, quindi dovrai assicurarti di avere spazio sufficiente sulla superficie su cui desideri posizionarlo o spazio sufficiente per lo schermo se prevedi di montandolo sul soffitto (di cui parlerò più avanti).

Recensione del proiettore di gioco BenQ X3000i: una gemma brillante e potente

Kevin Bonnet

Ha la forma di un cubo e ha un frontale nero con una custodia bianca sugli altri lati, con eleganti prese d’aria che avvolgono i lati del proiettore, aggiungendo al suo stile semplice ma giocoso. Le porte sono tutte sul retro per un facile accesso, mentre i controlli per le impostazioni e la navigazione, così come lo zoom manuale e le ghiere di messa a fuoco, sono laterali.

Il proiettore viene fornito con un adattatore wireless Android TV. Tuttavia, dovrai svitare due viti e rimuovere la parte superiore del proiettore prima di poter collegare l’adattatore tascabile, poiché c’è uno slot dedicato per esso. È una piccola seccatura, ma devi farlo solo una volta e ci vogliono solo pochi secondi. Adoro il fatto che BenQ abbia inserito un adattatore TV Android invece di optare per un sistema operativo integrato che potrebbe potenzialmente rallentare con l’età; inoltre l’adattatore può essere sostituito con versioni più recenti nei modelli futuri.

Inoltre viene fornito con piedini regolabili, hardware per il montaggio del proiettore capovolto (per chi lo desidera), un cavo di alimentazione e batterie remote. Il telecomando sottile incluso offre pulsanti sia per il proiettore che per la navigazione nell’interfaccia Android TV. C’è un pulsante dedicato per Prime Video, Google Assistant, navigazione con D-pad, volume/mute, home, indietro, impostazioni e menu generale del proiettore. I pulsanti erano grandi, facili da premere, reattivi e non mi sembrava che ne mancassero.

La durata della lampada del proiettore è di 20.000 ore quando si utilizza la modalità Normale o SmartEco e passa a 30.000 ore con la modalità Eco standard. Ciò si traduce in oltre 10 anni di divertimento se si utilizza il proiettore per una media di cinque ore al giorno.

Impostare

La configurazione del proiettore e la sua preparazione all’uso non hanno richiesto molto tempo, poiché il suo design è abbastanza plug-and-play. Una volta estratto dalla confezione e collegato l’adattatore Android TV, era pronto per festeggiare. L’utente medio non dovrebbe avere problemi con questa parte del processo, soprattutto se si siederà su un tavolo.

Ho pensato che il colore dell’immagine fosse solido per essere fresco fuori dagli schemi, così come la sua luminosità e contrasto. Ancora una volta, non credo che l’utente medio dovrà apportare modifiche all’immagine; gli utenti più avanzati potrebbero voler apportare lievi modifiche e, per fortuna, questo proiettore lo rende facile. Le uniche impostazioni che sentivo di dover modificare erano la messa a fuoco e la distorsione trapezoidale, e ho anche disattivato True Motion (perché è il peggiore).

Recensione del proiettore di gioco BenQ X3000i: una gemma brillante e potente

Kevin Bonnet

Puoi scegliere di posizionare il proiettore su una superficie piana, come un tavolo, un piano di lavoro o una libreria, o montarlo capovolto sul soffitto. BenQ include tutto l’hardware di cui avrai bisogno. Vale la pena notare, tuttavia, che l’X3000i ha un offset verticale del 110%. Ciò significa che l’immagine che esce dall’obiettivo non viene ripresa direttamente. Invece, si inclina leggermente verso il basso; potrebbe essere necessario abbassare un po’ lo schermo per allinearlo correttamente. Sebbene il proiettore supporti la distorsione trapezoidale verticale e orizzontale, lo fa a scapito di un potenziale impatto sulla latenza.

Porte e connettività

L’X3000i è spaziosamente grande e, come tale, ha molto spazio per una varietà di porte, quadranti, streaming stick e altro ancora. E come accennato in precedenza, l’adattatore TV Android QS01 incluso viene effettivamente collegato al proiettore; collegherai il cavo di alimentazione micro-USB all’adattatore e collegherai l’adattatore stesso alla porta HDMI.

Tutte le altre porte sono prontamente disponibili sull’esterno del proiettore e c’è una buona selezione per l’avvio. Hai due porte HDMI (2.0b/HDCP2.2), che hanno reso facile collegare il mio laptop ROG Zephyrus G15 quando volevo giocare. C’è anche un USB-A (2.0/Alimentazione 2.5A/Servizio), un ingresso RS-232 (DB-9 pin), un trigger DC 12V (jack da 3,5 mm) e una porta di uscita audio Mini Jack da 3,5 mm.

Recensione del proiettore di gioco BenQ X3000i: una gemma brillante e potente

Kevin Bonnet

Per quanto riguarda la connettività, l’X3000i supporta Bluetooth 4.2 e Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac. Funziona con Android 10.0, che porta Chromecast sul dispositivo per coloro a cui piace trasmettere video da un telefono o laptop. Con l’adattatore TV Android, avrai accesso a varie app di streaming video popolari come Prime Video, Disney+, ESPN, Tubi, Paramount+, YouTube, HBO Max e Peacock. Puoi anche accedere al Google Play Store per coloro che desiderano altre app, come TikTok, TED Talks, Facebook Watch, Kodi e Plex.

In poche parole, puoi assolutamente iniziare a correre con BenQ X3000i. Tra l’adattatore Android TV e le numerose porte del proiettore, è facile connettersi ad altri dispositivi, partecipare a un gioco o trovare qualcosa da guardare per una serata al cinema in famiglia.

Qualità dell’immagine

Ho acquistato e mi sono divertito a usare molti televisori di fascia alta ai miei tempi, ma non ho mai usato molti proiettori di fascia media o alta prima. Tuttavia, ai miei occhi, la qualità dell’immagine sull’X3000i sembrava fantastica fin da subito, e nulla sembrava sbilanciato, debole o profondamente carente. La maggior parte delle persone che acquistano questo proiettore per il proprio home theater sarà soddisfatta di ciò che offre dal punto di vista dell’immagine e che non avranno bisogno di apportare un sacco di regolazioni.

1 di 6

Recensione del proiettore di gioco BenQ X3000i: una gemma brillante e potente
Suzanne Humphries

Recensione del proiettore di gioco BenQ X3000i: una gemma brillante e potente
Suzanne Humphries

Recensione del proiettore di gioco BenQ X3000i: una gemma brillante e potente
Suzanne Humphries

Recensione del proiettore di gioco BenQ X3000i: una gemma brillante e potente
Suzanne Humphries

Recensione del proiettore di gioco BenQ X3000i: una gemma brillante e potente
Suzanne Humphries

Recensione del proiettore di gioco BenQ X3000i: una gemma brillante e potente
Suzanne Humphries

Grazie al suo sistema di lampade a 4 LED, l’X3000i è molto più luminoso dei proiettori con un sistema a 3 LED. BenQ ha aggiunto una quarta pompa LED blu all’interno, che aumenta la luminosità; questo proiettore ha un clock di ben 3.000 ANSI lumen (con un rapporto di contrasto di 500.000:1), facendo la differenza. E mentre molti proiettori finiscono per scambiare la luminosità con la precisione del colore, non ho mai riscontrato che questo fosse un problema con questo modello. È abbastanza luminoso da poter essere utilizzato comodamente a mezzogiorno o in una stanza con le luci a soffitto accese; anche se consiglierei di attenersi a un’illuminazione ambientale più debole (o nessuna) per i migliori risultati dell’immagine.

Forse l’unica cosa più notevole della luminosità dell’X3000i è la sua impressionante precisione del colore. BenQ è noto per la creazione di proiettori con un’eccellente precisione del colore pronta all’uso e questo proiettore non fa eccezione.

Copre il 100% di DCI-P3, il moderno protocollo di standardizzazione del colore utilizzato per i monitor e i videogiochi moderni con una gamma di colori più ampia rispetto a sRGB, con l’impostazione dell’ampia gamma di colori attivata. Supporta anche la tecnologia di mappatura dei toni HDR-10 e HDR-PRO, quindi i colori appariranno incredibilmente vividi e precisi indipendentemente dal fatto che tu stia giocando a Fall Guys online con i tuoi amici o guardando una scena poco illuminata letteralmente in qualsiasi programma TV fantasy. Non è mai sembrato noioso o troppo saturo in nessun momento.

Ho mantenuto l’immagine a circa 100 pollici con il proiettore a circa 10 piedi di distanza dallo schermo per la maggior parte dei miei test, posizionandolo su un alto scaffale. Le sue proporzioni native di 16:9 sembravano fantastiche, ma supporta anche 2,40:1 e 4:3. Ho spostato il proiettore di lato in un punto per testare le funzioni di keystone verticale e orizzontale, ed è stato facile da usare e veloce da riparare. Poiché l’utilizzo della funzione keystone può influire sulla latenza, ti consiglio di farlo solo mentre guardi un film o YouTube e non mentre giochi a un gioco online.

A proposito di latenza, se non stai scherzando con la funzione keystone, penso che sarai soddisfatto dei tempi di risposta qui. La latenza alla vera risoluzione 4K UHD nativa del proiettore a 60 Hz, con la modalità di gioco abilitata, è di 16 ms. Allo stesso modo, è dimezzato a soli 8 ms con 1080p a 120 Hz e di nuovo dimezzato a 4 ms con 1080p a 240 Hz. Quest’ultimo è particolarmente impressionante, poiché non vediamo sempre la latenza diminuire all’aumentare dei framerate. Dato che ho giocato per ore a titoli FPS online su BenQ, non ho mai notato alcun problema di lag: è stato sempre facile.

Quando ho testato diversi posizionamenti e distanze di lancio, l’ho fatto in diversi punti durante il giorno e con le luci ambientali accese e poi spente per vedere come l’X3000i ha gestito tutto. Non sorprende che lo abbia buttato fuori dal parco ogni singola volta. L’immagine era sempre molto luminosa, nitida e aveva colori accurati. La mia unica lamentela qui (ed è abbastanza minore data l’eccellente qualità del proiettore e il suo prezzo di $ 2.000) è che i neri potrebbero essere un po’ più ricchi. Stanno davvero bene e la maggior parte delle persone probabilmente non noterà un problema fuori dagli schemi, ma ho sentito che potrebbero essere leggermente migliorati (e se ti senti a tuo agio nel farlo, ci sono funzioni di calibrazione con cui puoi armeggiare per il tuo gradimento).

Recensione del proiettore di gioco BenQ X3000i: una gemma brillante e potente

Kevin Bonnet

Di gran lunga, le caratteristiche più interessanti che BenQ ha aggiunto all’X3000i sono tre modalità di gioco dedicate! C’è il gioco di ruolo, che aumenta i colori cinematografici e le impostazioni audio quando giochi, beh, giochi di ruolo come Dark Souls; FPS, che rende visibile sullo schermo un cercatore di suoni in modo da poter localizzare i tuoi nemici quando giochi a sparatutto come Halo; e SPG, che migliora cose come i commenti e il verde dell’erba mentre giochi a giochi sportivi come FIFA 22. Le diverse modalità potrebbero sembrare una strana flessibilità da parte di BenQ, ma mi sono piaciute. Cosa non ti piace di una migliore immersione come giocatore?

Indipendentemente da ciò per cui ho usato il proiettore, che si tratti di giocare, guardare film Disney o recuperare il ritardo con la mia pagina For You su TikTok, sono rimasto costantemente stupito dall’X3000i. Non ho mai notato effetti arcobaleno o altri spiacevoli per quanto riguarda l’immagine. È un piacere da guardare, sempre pulito e nitido, e sembra una TV, non un proiettore.

Qualità del suono

In passato, quando si sceglieva di acquistare un proiettore, si sceglieva anche di acquistare una soluzione audio esterna. Tuttavia, questo non è più il caso degli altoparlanti moderni, e soprattutto non quando si tratta dell’X3000i. Sembra fantastico e wow, diventa rumoroso!

I doppi altoparlanti full-range da 5 W riempiono facilmente stanze di medie dimensioni e hanno un suono chiaro indipendentemente da ciò che ascolti. L’audio è ben bilanciato su frequenze basse, medie e alte e le modalità audio dedicate ottimizzano l’audio per migliorare i dettagli. Non ho mai sentito la necessità di collegare la mia soundbar o di utilizzare in altro modo un altoparlante esterno in nessun momento. Il proiettore ha suonato senza sforzo durante il gioco e la visione di programmi TV.

Inoltre, la tecnologia Bongiovi DPS integrata supporta l’audio 3D virtuale, consentendoti di ascoltare correttamente non solo dove si trovano i nemici in un videogioco multiplayer online, ad esempio, ma quanto sono lontani. Puoi anche abilitare Dolby Atmos e 7.1 pass-through tramite eARC se hai la configurazione per questo.

Quando ho testato il proiettore per l’audio, l’ho eseguito attraverso la stessa playlist di test audio che utilizzo per testare auricolari e cuffie e sono rimasto estremamente soddisfatto dei risultati. Ha gestito tutti i generi musicali (dal country al classico) come un professionista. Ci ho lanciato tutti i tipi di contenuti video, inclusi film Marvel, un video di Slow-Mo Guys, una divertente compilation di animali domestici, Elden Ring, Sifu, Minecraft, Gang Beasts e Halo Infinite, ed ero entusiasta del suono completo e dettagliato. Mi è piaciuto anche poter sentire da dove provenivano i nemici nei giochi e quanto fossero lontani.

Recensione del proiettore di gioco BenQ X3000i: una gemma brillante e potente

Kevin Bonnet

Non penso che tu debba collegare altoparlanti separati a questo proiettore, soprattutto se ti siedi vicino ad esso e si trova in una stanza di piccole e medie dimensioni. Certo, non offre un’esperienza di livello audiofilo, ma è comunque abbastanza solido e funziona bene da solo. Tuttavia, una configurazione dedicata degli altoparlanti non fa mai male e può solo migliorare l’esperienza dell’X3000i.


Pensieri finali

Il BenQ X3000i è stato un piacere da testare e sono scoraggiato al pensiero di doverlo rimandare indietro. È stato divertente giocare ai videogiochi e guardare video, poiché è potente, facile da usare e presenta alcune specifiche davvero impressionanti.

Adoro quanto sia luminoso (che fosse a metà giornata o a tarda notte), quanto sia nitida l’immagine 4K, quanto siano accurati i colori e quanto sia alto il volume. Sono stato contento di quante opzioni di montaggio e porte offre e che viene fornito con un adattatore Android TV e un ottimo telecomando. Inoltre, con le sue tre modalità di gioco dedicate, una latenza così bassa e un’artiglieria di controlli di calibrazione e altre impostazioni con cui puoi armeggiare, l’X3000i è stato davvero un vero spasso su cui giocare (e guardare film).

Mentre l’offset verticale del 110% potrebbe essere indesiderabile per chiunque cerchi di montare a soffitto l’X3000i, e i suoi neri potrebbero essere solo un po’ più ricchi, il proiettore non ha davvero svantaggi considerevoli. E onestamente? Avrai difficoltà a trovare un proiettore migliore con una tale facilità d’uso e così tante funzionalità a questo prezzo.

Voto: 9/10

Prezzo: $ 1.999

  • Eccezionale precisione del colore e qualità dell’immagine
  • Tre modalità di gioco uniche
  • Bassa latenza
  • L’audio suona forte e nitido
  • Molteplici opzioni di montaggio

  • Offset verticale del 110% non ideale per il montaggio a soffitto
  • I neri sono solidi ma potrebbero essere un po’ più ricchi

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More