...
🧑 💻 Recensioni e notizie dal mondo dei programmi, automobili, gadget e computer. Articoli su giochi e hobby.

Recensione del laptop Lenovo ThinkPad X1 Extreme Gen 4: potente e a tutto tondo

0

Voto: 8,5/10?

– 1 – Immondizia calda assoluta

  • 2 – Una sorta di immondizia tiepida
  • 3 – Design fortemente imperfetto
  • 4 – Alcuni pro, molti contro
  • 5 – Accettabilmente imperfetto
  • 6 – Abbastanza buono da comprare in saldo
  • 7 – Ottimo, ma non il migliore della categoria
  • 8 – Fantastico, con alcune note a piè di pagina
  • 9 – Stai zitto e prendi i miei soldi
  • 10 – Assoluto Design Nirvana

Prezzo: $ 1.748,45

Kevin Bonnet

Dopo aver testato il suo predecessore alla fine del 2020, ero entusiasta di mettere le mani sull’ultima versione di Lenovo: il laptop ThinkPad X1 Extreme Gen 4 . E come previsto, il Gen 4 ha dimostrato che i suoi componenti premium e il design intelligente valgono il suo prezzo elevato.

  • Display 16:10 alto e spazioso
  • Specifiche di prim’ordine
  • Design solido a tutto tondo

  • Caro
  • Nessuna opzione di configurazione OLED
  • La durata della batteria non è eccezionale
  • Diventa caldo e rumoroso in caso di uso intenso

Nonostante abbia all’incirca le stesse dimensioni della Gen 3, la Gen 4 offre notevoli miglioramenti tutt’intorno, non solo i minimi urti delle specifiche. Con una grafica dedicata, un processore serie H di undicesima generazione, un luminoso display IPS e numerose opzioni di porte, il Lenovo Gen 4 è una solida scelta per laptop sia per professionisti che per studenti. Può anche gestire giochi casuali e attività creative di base senza sudare.

Anche se non è privo di alcuni inconvenienti, il laptop Lenovo ThinkPad X1 Extreme Gen 4 è un laptop ricco di funzionalità adatto per un uso generale. Durante il test, sono rimasto costantemente colpito dal suo design raffinato (rispetto alla Gen 3 dell’anno scorso) e ho davvero apprezzato i solidi aggiornamenti delle specifiche che porta in tavola.

Specifiche come recensite

  • CPU: Intel i7-11800H di 11a generazione (2,3 GHz, fino a 4,6 GHz con Turbo Boost, 8 core, 16 thread, 24 MB di cache)
  • RAM: 16 GB DDR4 3200 MHz
  • Display: WQXGA IPS UHD da 16 pollici (2560 x 1600), HDR 400, 600 nit, display 16:10, non touch
  • Memoria: SSD da 512 GB
  • Grafica: NVIDIA GeForce RTX 3060 6GB
  • Fotocamera: FHD 1080p
  • Porte: lettore di schede SD 4 in 1, 2 x USB-A 3.2 Gen 1, slot di sicurezza Kensington Nano, 2 x USB-C Thunderbolt 4, HDMI 2.1, jack per ingresso oower, jack audio da 3,5 mm
  • Connettività: Intel Wi-Fi 6E AX210 802.11AX (2×2) 160 MHz, Bluetooth 5.2
  • Audio: due altoparlanti Dolby Atmos
  • Batteria: Li-Polymer 90Wh integrato, supporto per la ricarica rapida
  • Dimensioni: 14,2 x 10 x 0,7 pollici
  • Peso: 3,99 libbre

Design

Se stai cercando un laptop con un design moderno e leggero, non è questo. Nella grande tradizione della linea ThinkPad di Lenovo, l’ultima iterazione si concentra sulla funzione rispetto alla forma. E mentre la Gen 4 è incredibilmente potente e affidabile, con i suoi componenti impostati esattamente come devono essere per funzionare bene, è ancora l’iconico rettangolo nero che i fan di Lenovo hanno imparato ad amare o ad odiare nel corso degli anni. Ma questa non è una brutta cosa.

Recensione del laptop Lenovo ThinkPad X1 Extreme Gen 4: potente e a tutto tondo

Kevin Bonnet

Sebbene l’estetica Lenovo non sia la più appariscente, te ne dimenticherai presto, dato che questo laptop fa un ottimo lavoro nel racchiudere uno schermo più grande e molti componenti impressionanti in quello che è praticamente lo stesso chassis del Gen 3. Questo è un vittoria per chiunque fosse un fan delle dimensioni della generazione precedente.

Il modello ThinkPad Gen 4 che ho testato sfoggia un solido design nero opaco tutt’intorno, sebbene altre configurazioni offrano il design a trama nera sul coperchio. Naturalmente, vanta anche l’iconico logo "ThinkPad X1" sul coperchio e solo il logo di base "ThinkPad" sul lato destro dell’area interna del poggiapolsi. Lo chassis che circonda la tastiera e il trackpad ha un rivestimento in morbida gomma che è piacevole da il tocco Inoltre, le cornici sottili del laptop, riportate dalla Gen 3, ti offrono la massima quantità di spazio sullo schermo (senza una tacca eccentrica ).

Il telaio ha un po’ di flessibilità se si preme su di esso, ma sembra comunque abbastanza solido e non scricchiola. Il coperchio sembra molto più rigido e non ha alcun cedimento evidente quando provi a piegarlo. E dato che il laptop ha superato la certificazione MIL-STD-810H (il che significa che è stato testato per resistere a vibrazioni, urti e altri estremi ambientali), puoi stare tranquillo sapendo che resisterà alle tue avventure quotidiane, ovunque si trovino porta te e la batteria a quattro celle da 90 Wh rimane alimentata con l’adattatore CA da 230 W incluso.

Per quanto riguarda le porte del laptop, hai molto su cui lavorare. Ci sono due porte USB-A 3.2 Gen 1, due porte USB-C con Thunderbolt 4, una porta HDMI 2.1, un lettore di schede SD 4-in-1 completo, uno slot di sicurezza Nano Kensington, un jack a malapena per l’alimentazione e l’ultimo (ma non meno importante), un jack audio da 3,5 mm. Questa è una solida selezione di porte che dovrebbero servire bene l’utente medio. Tuttavia, è stato deludente vedere la mancanza di ricarica USB-C, in quanto ciò ti avrebbe dato un’altra porta con cui lavorare.

Per quanto riguarda la sicurezza, il laptop ha un lettore di impronte digitali touch match-on-chip Smart Power On e un otturatore per la privacy della webcam. Manca Windows Hello, una notevole mancanza per un laptop costoso con un focus sulla produttività.

Schermo

Il display della Gen 4 è il punto in cui Lenovo ha fatto alcune scelte interessanti, secondo me. Confrontandolo con il Gen 3, lo schermo di questo laptop è aumentato da 15,6 pollici a 16 pollici. Ha anche un rapporto di aspetto 16:10 più alto invece del familiare 16:9 che abbiamo visto sui modelli precedenti, che ti consente di vedere più chat Slack contemporaneamente o qualsiasi altra cosa tu stia facendo.

Ciò a cui rinuncia nel processo, tuttavia, è un touchscreen OLED HDR 4K che è stato inviato dal cielo. Questa è stata senza dubbio una delle migliori caratteristiche della Gen 3, quindi il deludente WQXGA 2560 x 1600 non touchscreen mi lascia inevitabilmente desiderare di più. E l’unica cosa che fa più male è la completa mancanza di un aggiornamento della configurazione OLED: è IPS fino in fondo.

Recensione del laptop Lenovo ThinkPad X1 Extreme Gen 4: potente e a tutto tondo

Kevin Bonnet

Detto questo, questo schermo è ancora innegabilmente buono per un display IPS. Produce un’immagine vivida e chiara con neri abbastanza audaci, bianchi immacolati e colori vivaci. E a proposito, i colori sembravano straordinariamente accurati, anche se un po’ più spenti di quelli che un bel OLED potrebbe riprodurre (per chi se ne frega, il display copre il 100% di sRGB ma solo circa l’80% di AdobeRGB, anche se l’aggiornamento al display WQUXGA lo farà probabilmente lo migliorerà). Nel complesso, il display del Gen 4 è assolutamente abbastanza buono per gestire il fotoritocco quotidiano, la progettazione grafica e altri sforzi creativi.

Il rapporto di contrasto di 1200:1 del display sembrava solido e tutto, dai cartoni animati e film d’azione alle foto che modifico ogni giorno, sembrava fantastico. Il display antiriflesso diventa bello e luminoso, raggiungendo un massimo di 400 nit, il che ha reso facile visualizzare documenti, chat, video di YouTube e tutto il resto chiaro come il giorno ogni volta che mi trovavo in una stanza luminosa. Rispetto ad altri display IPS che ho usato, penso che il Gen 4 sia buono quanto quello che otterrai su un laptop per la produttività.

Fotocamera e audio

Le buone notizie? Questo laptop è dotato di una webcam! La cattiva notizia? Sono solo 1080p. Anche se si tratta di un enorme aggiornamento dalla webcam a 720p assolutamente deprimente della Gen 3, è deludente dato quanto è diventata incredibilmente la vita online negli ultimi due anni. La webcam è abbastanza buona per videochiamate casuali con la famiglia o gli amici, ma se hai intenzione di fare videochiamate per lavoro o classe, dovresti probabilmente acquistare una webcam dedicata.

Recensione del laptop Lenovo ThinkPad X1 Extreme Gen 4: potente e a tutto tondo

Kevin Bonnet

La webcam integrata fa un lavoro decente nell’acquisizione di colori e altri dettagli con poco rumore… se ti trovi in ​​un’area ben illuminata. Non arrabbiarti, però, se lo usi in una stanza poco illuminata e noti che sembri un po’ sgranato.

Per quanto riguarda l’audio del laptop, i doppi altoparlanti da 2 W supportano Dolby Atmos e sono comodamente posizionati su entrambi i lati della tastiera. Durante i test sono diventati molto rumorosi e hanno riempito facilmente stanze di piccole e medie dimensioni (come una camera da letto o un soggiorno) con suono e senza distorsioni.

Gli alti e i medi suonavano audaci e chiari, così come la voce. Come ci si aspetterebbe da un laptop, tuttavia, i bassi sono stati persi per la maggior parte. Mi sentivo come se gli altoparlanti reggessero bene per guardare Netflix o YouTube e persino per riprodurre musica in sottofondo. Se stai cercando un’esperienza audio più adatta agli audiofili, però, ti consiglio di prendere un bel paio di auricolari true wireless o un altoparlante Bluetooth portatile.

Allo stesso modo, i doppi microfoni a campo lontano lasciano un po’ a desiderare. Ancora una volta, proprio come il laptop e gli altoparlanti di Gen 4, funzionano e vanno bene per l’uso in giardino. Se lo utilizzerai regolarmente per il lavoro, la scuola o lo streaming, ti consigliamo di acquistare un buon microfono USB, una webcam con microfono o entrambi gli auricolari con microfono per suonare meglio.

Tastiera e Touchpad

Pochi laptop hanno una tastiera così iconica come i ThinkPad di Lenovo e questo non fa eccezione. Ha i grandi copritasti scolpiti dell’azienda (oserei dire divisivo?) che sono disposti in modo spazioso. Una fila di 12 piccoli tasti funzione allinea la parte superiore della tastiera e include i tasti Home, Fine, Inserisci ed Elimina, insieme ai tasti di controllo delle chiamate.

Mentre i tasti hanno ciascuno un soddisfacente clack tattile che sembra scattante, richiedono anche un po’ più di pressione per premerli rispetto ad altre tastiere non meccaniche. Molte persone che hanno usato la tastiera (me compreso) non sono fan dell’abbondante distanza di viaggio e della forza aggiunta che richiede. Le mie dita si sono stancate molto più rapidamente con questa tastiera rispetto alla mia tastiera (le chiavi MX di Logitech), che odio perché ho bisogno di digitare tutto il giorno ogni giorno.

Recensione del laptop Lenovo ThinkPad X1 Extreme Gen 4: potente e a tutto tondo

Kevin Bonnet

Inoltre, questa tastiera (come la Gen 3 e altri modelli) cambia la posizione dei due tasti funzione e controllo. Questa è una scelta del produttore che mi infastidisce all’infinito perché uso regolarmente il tasto Control. Tuttavia, puoi facilmente rimapparli nel software Lenovo Vantage incluso o nel BIOS se sei abbastanza coraggioso. La tastiera è anche retroilluminata con illuminazione a LED bianca e ha un design resistente agli schizzi, il che è ottimo per quelli di noi che sono goffi.

Ovviamente, nessun laptop Lenovo sarebbe completo senza il famoso protuberanza rossa TrackPoint che si trova al centro della tastiera. Con il TouchPad costantemente eccezionale, i laptop ThinkPad hanno sempre, non sono ancora convinto che sia necessario mantenere il nocciolo, anche se l’esperienza qui non sarebbe la stessa senza di esso.

Ma se sei intenzionato a ignorarlo e ti interessa solo il TouchPad, permettimi di soddisfare la tua curiosità. Il TouchPad è fantastico! È spazioso, ma non tentacolare, e ti dà abbastanza spazio per eseguire gesti di scorrimento con più dita. Dal punto di vista della trama, sento che raggiunge il perfetto equilibrio tra liscio e aderente. E soprattutto? Il TouchPad ha un soddisfacente rapporto pressione-clic che adorerai, inoltre i clic non sono fastidiosamente rumorosi. Cosa si potrebbe chiedere di più?

Prestazioni e potenza

La Gen 4 ha una scheda tecnica davvero impressionante e puoi facilmente avere un’idea delle capacità della macchina una volta che la metti in funzione. È chiaro che Lenovo ha riflettuto a fondo sul design di questo laptop e il risultato è un laptop premium da 16 pollici ben equipaggiato e potente quasi quanto una macchina da gioco dedicata.

Recensione del laptop Lenovo ThinkPad X1 Extreme Gen 4: potente e a tutto tondo

Kevin Bonnet

L’unità che ho recensito ha una NVIDIA GeForce RTX 3060 e un processore Intel i7-11800H di 11a generazione, quindi è abbastanza potente da gestire le attività di produttività quotidiana, il lavoro creativo e un po’ di gioco. Detto questo, non è un laptop da gioco; nonostante il suo ottimo hardware, semplicemente non ha le termiche per tenere il passo con sessioni di gioco intense. In effetti, faceva abbastanza caldo anche quando avevo solo poche applicazioni aperte mentre giocavo a Geometry Wars, un gioco tutt’altro che intenso.

Mentre eseguivo il laptop attraverso vari stress test, ho sentito che il suo unico vero difetto è che utilizza la RAM a canale singolo. L’uso di due stick da 8 GB invece di un singolo stick da 16 GB sarebbe un complemento molto migliore all’hardware altrimenti fantastico e aiuterebbe i processi più intensi a funzionare un po’ più agevolmente. Ci sono state due volte in cui l’ho spinto al massimo durante i test, con circa 40 schede di Chrome aperte insieme a Slack e Spotify, che Chrome si è completamente bloccato, citando memoria insufficiente.

Detto questo, il Gen 4 è un ottimo laptop per il resto; Consiglierei di passare a una configurazione dual-stick, se possibile, che è una soluzione facile se pensi che spingerai regolarmente i limiti di questo laptop. Negli altri miei test, è riuscito a copiare i file rapidamente e non è mai stato ritardato o bloccato poiché ho eseguito un fotoritocco e una creazione grafica moderatamente intensivi. Diamine, ha persino gestito un gameplay leggero e la riproduzione di video HD come un campione. Penso che le prestazioni potrebbero essere migliori, ma ancora una volta, il Gen 4 non è stato progettato per essere un cavallo di battaglia dedicato per creatori o giocatori.

Recensione del laptop Lenovo ThinkPad X1 Extreme Gen 4: potente e a tutto tondo

Kevin Bonnet

Lenovo offre quattro opzioni di configurazione per il Gen 4, il che è bello se le specifiche di questo laptop non solleticano la tua fantasia. È possibile configurare fino a un processore Intel Core i7-11850H di 11a generazione con vPro (2,50 GHz, fino a 4,80 GHz con Turbo Boost, 8 core, 16 thread, 24 MB di cache), un DDR4 da 16 GB a 3200 MHz, un SSD da 1 TB, un WQUXGA 4K Display Dolby Vision e una NVIDIA GeForce RTX 3070 da 8 GB. Oppure, se hai il know-how, sentiti libero di aggiornare i componenti da solo: il pannello inferiore del laptop è rimovibile e tenuto in posizione da sette viti a testa cilindrica Philips.

Durata della batteria

Mentre testavo questo laptop, una delle cose più coerenti che mi sono ritrovato a pensare era che avrei voluto che la durata della batteria fosse migliore. Tuttavia, dato il suo notevole display e l’artiglieria di componenti di fascia alta, è onestamente super comprensibile che non lo elimini dal parco con una resistenza per tutto il giorno.

Lenovo elenca la durata prevista della batteria della Gen 4 in base a due benchmark, affermando che durerà 10,7 ore tramite MobileMark 2018 e 12,8 con JEITA 2.0. Quello… non era il caso qui, sfortunatamente. Quando ho eseguito il mio carico di lavoro standard su di esso, che consiste nell’avere 12-18 schede Chrome aperte, Slack aperte e molto occasionalmente Adobe Photoshop, Spotify o YouTube, e ho mantenuto lo schermo a una luminosità media e il volume intorno al 25-33%, la Gen 4 è durata da otto ore e mezza a otto ore e 45 minuti.

Quando ho spinto più forte, aprendo il doppio delle schede di Chrome, trasmettendo video o musica HD per la maggior parte della giornata, modificando più foto e grafica e giocando una buona quantità di videogiochi moderatamente intensi con lo schermo più luminoso e il volume più alto, in media ha superato a malapena le sette ore. Ancora una volta, probabilmente ne sarei arrabbiato se il laptop non facesse un ottimo lavoro eseguendo ogni attività con i suoi componenti di fantasia.

Recensione del laptop Lenovo ThinkPad X1 Extreme Gen 4: potente e a tutto tondo

Kevin Bonnet

A seconda di come lo usi, il Gen 4 potrebbe non farti passare un’intera giornata di lavoro e potresti dover trascinarti dietro il fastidiosamente grande power brick (e i suoi cavi spessi) per mantenerlo acceso tutto il giorno. Tuttavia, se sei un lavoratore efficiente e mantieni leggero il tuo carico di lavoro, potrei facilmente vedere il laptop che dura tutto il giorno senza problemi.


Pensieri finali

La cosa che amo del ThinkPad X1 Extreme Gen 4 di Lenovo è la facilità con cui unisce componenti potenti in un design aerodinamico, il tutto senza renderlo più grande e ingombrante del Gen 3. Con il suo processore Intel serie H di 11a generazione e la grafica NVIDIA GeForce RTX 3060, è un’opzione intelligente che si trova a metà strada tra un laptop da gioco e un laptop per la produttività. Inoltre, manterrà il passo praticamente con qualsiasi compito tu svolga.

Adoro il display ampio e luminoso della Gen 4: rende facile visualizzare comodamente tutto, dai documenti al gatto del tuo collega durante una chiamata Zoom, così come la sua bella gamma di porte offre una facile connettività per monitor e periferiche. Il solido design nero opaco e l’interno in morbida gomma gli conferiscono un’estetica semplice, ma tipicamente Lenovo, perfetta per la scuola, il lavoro, la casa e qualsiasi altra via di mezzo senza costi aggiuntivi per inutili fronzoli.

Allo stesso modo, vorrei che avesse una durata della batteria migliore, una fotocamera e un audio di qualità superiore e lo splendido display OLED 4K di Gen 3. E sebbene abbia assolutamente i suoi limiti in termini di prestazioni, Gen 4 è in grado di gestire prontamente le attività quotidiane per utenti professionisti, creativi, studenti e giocatori occasionali. Nel complesso, ho ritenuto che il prezzo elevato dell’X1 Extreme Gen 4 sia facilmente giustificato dal suo lungo elenco di funzionalità a tutto tondo, componenti premium e design di alta qualità. È un laptop davvero eccezionale che funzionerà per la maggior parte delle persone.

Voto: 8,5/10

Prezzo: $ 1.748,45

  • Display 16:10 alto e spazioso
  • Specifiche di prim’ordine
  • Design solido a tutto tondo

  • Caro
  • Nessuna opzione di configurazione OLED
  • La durata della batteria non è eccezionale
  • Diventa caldo e rumoroso in caso di uso intenso

Fonte di registrazione: www.reviewgeek.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More